top of page
  • Immagine del redattoreFarmacia Giglioli

Stress mentale ed emotivo in vista degli esami? Alcuni utili consigli

Aggiornamento: 27 giu 2021


Acne da mascherina: i rimedi al fastidioso problema.
Maskne

In periodi di particolare stress mentale ed emotivo, come accade in vista degli esami scolastici o comunque nei periodi in cui viene richiesto molto impegno nello studio, è senza dubbio utile seguire un adeguato regime alimentare e assumere integratori specifici per migliorare le funzioni cognitive e la capacità di concentrazione.

E’ anche molto importante considerare che la salute mentale è strettamente correlata a una buona condizione fisica, di conseguenza praticare una regolare attività fisica permette di migliorare le funzioni cognitive.

L’esercizio fisico infatti riduce i livelli di cortisolo, il principale ormone dello stress, e influisce anche sull’ampliamento della zona cerebrale dell’ippocampo, importante nel processo di memorizzazione. Per quanto riguarda l’alimentazione, molto importante per gli studenti è la prima colazione che permette di innalzare il livello di glucosio nel sangue con conseguente aumento della produzione di acetilcolina, un neurotrasmettitore che aiuta i processi della memoria. Occhio però a non esagerare: una concentrazione troppo alta nel sangue di glucosio rischia di avere effetti negativi sulla nostra salute fisica, nonché di essere controproducente per le nostre prestazioni mentali. É quindi fondamentale che il tasso di glucosio si mantenga entro certi limiti, compresi tra i 65 – 110 mg/dl.

I cibi che contribuiscono all’apporto di glucosio sono: pane pasta riso latte e frutta. Oltre al glucosio, esistono altre sostanze che se assunte regolarmente possono aiutare a migliorare le funzioni cognitive.

Le vitamine del gruppo B, in particolare B1 B6 B9 B12 e acido folico svolgono un’azione protettiva delle funzioni cerebrali e incrementano la memoria.

La vitamina C e la vitamina E con la loro azione antiossidante contrastano la formazione dei radicali liberi riducendo il rischio di deficit cognitivi.

Gli omega 3 svolgono un’importante ruolo protettivo a livello cerebrale, in quanto sono indispensabili per mantenere la struttura delle cellule nervose e garantirne il corretto funzionamento.

La colina, un coenzima molto importante per mantenere integra la struttura cellulare e per il corretto funzionamento del sistema nervoso, potenzia la memoria a lungo termine.

Il ferro è un nutriente essenziale per sviluppare le capacità cognitive e potenziare le funzioni mnemoniche.

L’inositolo è un nutriente vitamino-simile che aiuta a mantenere la concentrazione anche in situazioni particolarmente stressanti.

Inoltre anche magnesio selenio e zinco svolgono un ruolo importante nel potenziare la memoria e la concentrazione.

Infine è estremamente importante assumere molta acqua: anche una piccola riduzione del nostro stato di idratazione può avere ripercussioni negative sullo studio e sulle prestazioni mentali in generale.

Sebbene sia molto importante seguire una corretta alimentazione che permetta un apporto adeguato di tutti questi nutrienti è importante assumere anche integratori alimentari per stimolare memoria e concentrazione e per ridurre l’affaticamento mentale e lo stato di stress.


A questo scopo sono molto utili il guaranà che svolge una funzione tonica sul sistema nervoso centrale, incrementando così i livelli di concentrazione. Il fosforo, fondamentale nell’assimilazione delle vitamine del gruppo b nel favorire la trasmissione degli impulsi nervosi con conseguente miglioramento della memoria e della concentrazione. La L-glutamina, un amminoacido con azione stimolante a livello cerebrale. La Acetil L-carnitina che promuove la formazione dell’acetilcolina che svolge un ruolo chiave nei processi di apprendimento e nella memoria a breve e a lungo termine. Integratori a base di Rhodiola rosea L., pianta delle proprietà tonico-adattogene capace di attenuare e migliorare la situazione di stress tipica di questa fase e a base di Gingko biloba L. utile nei processi di memorizzazione.

89 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti

Comments


bottom of page