top of page
  • Immagine del redattoreFarmacia Giglioli

Come scegliere il detergente giusto per il tuo viso.


Acne da mascherina: i rimedi al fastidioso problema.

Scegliere il detergente viso giusto è fondamentale per garantire la cura e la salute della nostra pelle, in quanto deve rispettare la natura ed il suo PH, vediamo come capire qual'è il detergente adatto al nostro tipo di pelle.

I detergenti viso sono un prodotto beauty fondamentale che ci permette di detergere a fondo la pelle del nostro viso andando a rimuovere le impurità accumulate durante il giorno, ne esistono diversi tipi che sono a loro volta più o meno adatti alla pelle grassa o secca: si tratta di un prodotto che va scelto con cura per rispettare il microbioma della pelle.


Generalmente si parla di detergenti schiumogeni e oleosi. La differenza sta nell’INCI dei detergenti viso che nel primo caso contiene tensioattivi, mentre nel secondo sono presenti sostanze grasse in grado di sciogliere il make-up, gli oli contenuti negli schiumogeni sono in grado infatti di mitigare l’azione dei tensioattivi, ciò significa che i tensioattivi contenuti andranno a sciogliere il sebo cutaneo rimuovendolo con sostanze opposte a quelle presenti sulla pelle, non grasse. Questo genere di detersione non viene consigliato a chi ha la pelle molto secca o sensibile, se non addirittura una pelle reattiva, in questo caso meglio propendere per una detersione scegliendo detergenti viso oleosi che lavorano sul sebo sciogliendolo senza aggredire la pelle.


Tipi di Detergenti presenti in commercio.

L' OLIO DETERGENTE è un prodotto come dice la parola stessa oleoso, si passa il prodotto su viso asciutto e si massaggia fino a farlo penetrare per far sciogliere loro le molecole di impurità e sebo in eccesso, si procede terminando la pulizia sciacquando con acqua tiepida.


La consistenza di un detergente in GEL è tra le più comuni ideale per tutti i tipi di pelle, pratico e veloce. È solitamente formulato con tensioattivi delicati, privo di lipidi e contenente sostanze che sciolgono lo sporco e i residui di make-up. Dopo aver applicato il prodotto sulla pelle, si massaggia fino a formare una leggerissima schiuma delicata, poi si risciacqua con acqua tiepida.


La MOUSSE è un sapone detergente estremamente soffice, ideale per pelli miste e sensibili, poiché i suoi componenti sono pulenti ma dolci al tempo stesso. Spesso è indicato per rimuovere i residui di trucco nel contorno occhi, quindi zone molto delicate.


Il LATTE DETERGENTE è un’emulsione fluida di olio in acqua. Ideale per pelli secche e sensibili, la formula si basa su prodotti che tendono a mantenere la pelle alla condizione di normalità fisiologica, rispettandone l’equilibrio acido e idrolipidico. In commercio troviamo latti detergenti a base di estratti vegetali e sostanze dermopurificanti, i migliori per pelli sensibili.


L' ACQUA MICELLARE è un prodotto formulato in modo tale che lo sporco venga intrappolato dalle particelle che compongono la soluzione e che, aprendosi, trattengono le impurità, non danneggiando i lipidi strutturali della cute e donando un aspetto luminoso e rivitalizzato.


Sempre più spesso i detergenti viso sfruttano la formula BIFASICA, che rimuove ogni traccia di make up, anche waterproof, e lascia la pelle morbida e idratata. Possono essere specifici per gli occhi, altri possono essere utilizzati su tutto il viso, comprese le labbra.


Infine ricordiamoci che i detergenti viso devono rispettare la natura della pelle e del suo pH, per questo saranno apprezzati in maniera molto diversa a seconda del nostro tipo di pelle:


Una PELLE SENSIBILE O SECCA necessita di detergenti preferibilmente in crema o mousse ipoallergenici, meglio senza alcool, con ingredienti lenitivi.


Una PELLE MISTA necessita di prodotti non aggressivi, per evitare l’aumento di produzione di sebo.


Una PELLE GRASSA ha bisogno di prodotti pulenti, così da liberare i pori ed attenuare l’eccessiva produzione di sebo. L’ideale sono lozioni detergenti a pH neutro che contengano principi sebo-regolarizzanti.




16 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti
bottom of page