top of page
  • Immagine del redattoreFarmacia Giglioli

Imperfezione da acne: Quale makeup scegliere?


Acne da mascherina: i rimedi al fastidioso problema.
Qual è la formula makeup più giusta da utilizzare per combattere gli inestetistimi da acne?
Cause e soluzioni

Una pelle a tendenza acneica presenta imperfezioni come punti neri e brufoli dovute essenzialmente ad una produzione eccessiva di sebo che ostruisce i follicoli. Nel caso in cui nei pori si dovessero moltiplicare anche batteri, si potrebbero scatenare arrossamenti e altre imperfezioni. Le cause della pelle a tendenza acneica possono essere molteplici, tra queste le più comuni sono: alterazioni ormonali, particelle di inquinamento, stress, una dieta sbagliata e cosmetici inadatti per la tipologia di pelle.

Il make-up giusto per una pelle grassa assolve al suo compito coprendo le imperfezioni lasciando respirare la pelle; nello specifico, il fondotinta per pelli a tendenza acneica ha in genere una formula non comedogena, che non occlude i pori svolgendo al contempo un’azione sebo-regolatrice. Oggi sul mercato possiamo trovare una vasta gamma di prodotti ben tollerati nel trattamento cosmetologico della pelle a tendenza acneica tra gli ingredienti devono esserci preferibilmente: Acido salicilico,

Zinco, sostanze esfolianti e soprattutto dalle proprietà antibatteriche e sebo-regolatrici. Non tutti i cosmetici sono adatti alla pelle a tendenza acneica, con brufoli e imperfezioni. Le regole generali da seguire nella scelta dei prodotti sono semplici. Infatti, è consigliato utilizzare prodotti per il make-up:

• non comedogenici (come indicato sulle etichette),

• ipoallergenici,

• poco oleosi,

• adatti alla pelle sensibile


Fasi del trattamento contro l'acne

La detersione è la prima fase importante per il trattamento della pelle con imperfezioni da eseguire mattina e sera. L'acqua da sola non basta per pulire il viso e i lavaggi frequenti con i normali saponi o con detergenti aggressivi possono indebolire la funzione barriera della pelle. È quindi necessario scegliere un detergente specifico per la pelle a tendenza acneica che si lega con lo sporco e lo rimuove delicatamente dalla pelle, seguita da una corretta idratazione della pelle. La pelle grassa e a tendenza acneica è un tipo di pelle maggiormente soggetta all'iperpigmentazione: è quindi consigliabile usare protezioni solari idratanti e opacizzanti con un SPF 30 o 50.

Dopo questi passaggi è possibile procedere con il make-up rispettando alcuni passaggi.

Il prodotto fondamentale che aumenta la durata del make-up in è il primer. Da stendere sul viso prima di tutti i prodotti make-up, il primer crea una base trucco liscia e levigata su cui fondotinta, correttore e terra faranno presa in modo più semplice e duraturo.


1. Correggere le imperfezioni è possibile poi ricorrere ad un correttore stick a base di caolino, che aiuta a purificare la pelle e allantoina dalle proprietà lenitive. Consigliato inoltre utilizzare una piccolissima quantità di correttore verde, in grado di neutralizzare completamente gli arrossamenti cutanei.


2. Uniformare con un fondotinta correttore, fluido o in crema compatto a seconda delle esigenze. In questi casi è meglio scegliere un prodotto dalla texture leggera e prediligere un applicazione con pennelli e spugnette da lavare con una certa regolarità con acqua e sapone per evitare nuovi sfoghi, dato che questi ultimi accumulano i residui di prodotto, batteri, sporco e sebo.


3. Fissare: per concludere, si può applicare una cipria in polvere che rinforzi la tenuta del fondotinta per ottenere la massima efficacia anche in caso di sudorazione, acqua e sfregamenti.

Per rimuovere il make up sono invece performanti le acque micellari con prebiotici naturali come inulina e gluco-oligosaccaridi. Dimenticarsi di struccarsi può essere un errore molto grave in caso di pelle con acne. Quando si appoggia il viso sul cuscino, lo sfregamento della pelle sul tessuto consente alle particelle di trucco di penetrare in profondità tra gli strati cutanei, favorendo la successiva comparsa di infiammazioni.

Il make-up è fondamentale per cercare di attenuare, nascondere e coprire impurità e imperfezioni, aiutando a ritrovare confidenza in sé stessi, perciò se scelto con attenzione e coerenza può apportare benefici nei pazienti che soffrono di acne.








13 visualizzazioni0 commenti

Comentarios


bottom of page