top of page
  • Immagine del redattoreFarmacia Giglioli

Anti-età: prevenire è meglio!



Prevenire è meglio che curare”, soprattutto se si parla di salute della pelle!


Molte persone cominciano a pensare ai trattamenti antirughe quando i segni dell’età si sono già presentati, anche se in forma lieve. Grosso sbaglio! Infatti, al fine di contrastare i segni dell’invecchiamento cutaneo, e trattare le rughe per tempo, è necessario cominciare quando sulla cute ancora non si intravede nessun segno.

Le prime rughe - soprattutto nell'universo femminile - rappresentano uno fra i più temuti inestetismi che possono comparire sul nostro volto.


Queste rughe, infatti, non sono altro che le prime evidenti manifestazioni del processo d'invecchiamento. È inutile sottolineare quanto la formazione delle prime rughe possa costituire un significativo problema estetico per diverse persone.

Le creme viso anti-age sono prodotti cosmetici formulati appositamente per mantenere giovane la pelle, minimizzando gli inestetismi tipici dell'avanzare del tempo e/o prevenirne l'insorgenza.

L'invecchiamento cutaneo è un processo multifattoriale strettamente correlato all'età, che si verifica con tempi e modalità per lo più individuali. Sia nel caso risulti evidente in maniera più o meno marcata, precocemente o più in là con gli anni, questo fenomeno è il fisiologico risultato una lenta degenerazione dei tessuti


Con lo scorrere del tempo, intorno ai 40 anni, è bene cominciare ad applicare delle creme antirughe più ricche, con texture più cremose e nutrienti, che possono agire sulle rughe in maniera più forte, donando rilassatezza alla pelle, che tenderà a diventare più secca con l'età. Per questo l’idratazione è fondamentale!

Inoltre, le creme antirughe apportano diversi principi attivi alla cute: spesso al loro interno troviamo l’acido ialuronico, a volte associato al collagene, che ha un effetto idratante e riempitivo, oltre a diversi elementi ad azione rilassante per le rughe d'espressione e dei principi attivi utili per levigare e rinnovare la cute, efficaci contro le rughe più superficiali.


Per prevenire la comparsa delle rughe e garantire l’elasticità della pelle, è necessario iniziare ad aver cura di essa con creme antiage molto prima di quanto si pensi. Cominciare a 40 anni è sicuramente meglio che non fare nulla, ma sarebbe meglio adottare la giusta beauty routine già a partire dai 20 anni

È sempre necessario, a prescindere dall’età, seguire una beauty routine adatta al proprio tipo di pelle, idratando, detergendo e tonificando la cute.

Se vuoi nutrire la tua pelle dall'interno prova un'integrazione a base di collagene  per aiutare la tua pelle ad apparire più elastica e tonica. Il collagene è, infatti, utile anche in tutti i casi di dolori articolari e riparazione dei tessuti: una vera e propria cura di bellezza, interiore e esteriore!

Qualsiasi crema antirughe contiene principi attivi idratanti. A volte, però, quando la pelle tira o il clima è molto secco e ventoso, può essere utile abbinare anche l’idratante per mantenere la pelle più morbida ed elastica. Se poi vuoi un prodotto tuttofare, che idrati, nutra e protegga la pelle dai raggi UV e dai radicali liberi, controlla sulla confezione che compaia l’indicazione sulla presenza di filtri solari. In questo caso è bene scegliere una formulazione nutriente che contenga peptidi della soia e del riso (aiutano a nutrire la pelle favorendone il rassodamento e l’elasticità), vitamina E (potente azione

antiossidante), microsfere di acido ialuronico e Fospidina (rispettivamente aiutano l’idratazione superficiale e profonda contribuendo a rendere la pelle più liscia e distesa).

Un suggerimento utile è di non aspettare che la pelle diventi “sofferente” per usare la crema antirughe. Il primo segnale che la pelle sta perdendo di elasticità e necessita una specialità cosmetica antietà, è un aspetto generalmente stanco del viso, che appare spento e poco luminoso anche dopo una notte di sonno ristoratore.


29 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti

Комментарии


bottom of page